I CFD sono strumenti complessi e sono associati ad un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 80.79% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Devi considerare se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre un alto rischio di perdere i tuoi soldi.

Confronta le differenze tra
Futures, CFD, Opzioni e Azioni

1. Seleziona il mercato in cui desideri investire:

2. Scopri le differenze tra i diversi strumenti con cui investire nel mercato che preferisci:

Posizioni short NO. La negoziazione di azioni comporta che si possa vendere solo titoli precedentemente acquistati
Profondità del mercato SI, anche se è normale che il tuo broker ti applichi un costo per la visualizzazione di queste informazioni.
Tempo Reale Gratuito NO, ad eccezione di alcuni mercati gratuiti, in genere vedere in tempo reale i prezzi delle azioni ha un costo mensile
Volumi Scambiati SI, anche se è normale che il tuo broker ti applichi un costo per la visualizzazione di queste informazioni.
Senza scadenza Le azioni non scadono
Leva NO, per negoziare azioni è necessario pagare il 100% del controvalore del titolo
Liquidazioni giornaliere NO, la liquidazione dell’operazione verrà effettuata in due giorni lavorativi (D+2) dal momento in cui le azioni precedentemente acquistate vengono vendute.
Rollever a fine giornata Non Applicabile
Mercato Regolato SI, le azioni sono negoziate su mercati regolamentati (borse valori) e sui sistemi MTF.
Book Ordini SI, gli ordini dei clienti sono inseriti in un book ordini centralizzato che assicura la formazione di un prezzo equo e trasparente per tutti i partecipanti.
Liquidità Vincolante SI, gli ordini dei clienti, una volta registrati nel book ordini centralizzato, sono vincolanti per tutti i partecipanti, rispettando la priorità degli ordini in base al momento in cui sono stati registrati dal mercato.
Anonimato degli ordini SI, gli ordini dei clienti sono completamente anonimi, per il mercato e per tutti gli altri partecipanti al mercato.
Rischio controparte Le azioni sono sempre detenute in custodia da una entità terza, evitando così il rischio di controparte.
Commissioni Per fare trading su azioni si paga sempre una commissione esplicita, che varia a seconda delle condizioni offerte da ciascun broker..
Rischio Limitato L'operatività in azioni non permette di perdere più denaro di quello depositato, in quanto viene sempre versato il 100% del controvalore dell'investimento.
I Futures su Azioni sono strumenti finanziari derivati con i quali è possibile investire in azioni. Non sono strumenti liquidi e sono poco popolari, per questo motivo non sono oggetto di analisi da parte di iBroker e non sono offerti.
Posizioni short Non Applicabile
Profondità del mercato Non Applicabile
Tempo Reale Gratuito Non Applicabile
Volumi Scambiati Non Applicabile
Senza scadenza Non Applicabile
Leva Non Applicabile
Liquidazioni giornaliere Non Applicabile
Rollever a fine giornata Non Applicabile
Mercato Regolato Non Applicabile
Book Ordini Non Applicabile
Liquidità Vincolante Non Applicabile
Anonimato degli ordini Non Applicabile
Rischio controparte Non Applicabile
Commissioni Non Applicabile
Rischio Limitato Non Applicabile
Le Opzioni su Azioni sono strumenti finanziari derivati con i quali è possibile investire in azioni. Non sono particolarmente popolari, alcuni mercati, in particolare quello italiano, sono poco liquidi e sono strumenti regolabili con consegna fisica di azioni. Per questo motivo non sono oggetto di analisi da parte di iBroker e non sono offerti.
Posizioni short Non Applicabile
Profondità del mercato Non Applicabile
Tempo Reale Gratuito Non Applicabile
Volumi Scambiati Non Applicabile
Senza scadenza Non Applicabile
Leva Non Applicabile
Liquidazioni giornaliere Non Applicabile
Rollever a fine giornata Non Applicabile
Mercato Regolato Non Applicabile
Book Ordini Non Applicabile
Liquidità Vincolante Non Applicabile
Anonimato degli ordini Non Applicabile
Rischio controparte Non Applicabile
Commissioni Non Applicabile
Rischio Limitato Non Applicabile
Ci sono broker che offrono CFD su Azioni senza i vantaggi del Direct Market Access (DMA). E' l’emittente del CFD che pubblica i propri prezzi, di solito senza pubblicare volumi scambiati o la profondità di mercato. Normalmente dietro questo modello di emissione di CFD c'è una strategia di "market making", essendo il broker la controparte del cliente e, in assenza di copertura, trattengono come guadagno tutto il capitale che il cliente perde, con il chiaro conflitto di interessi che ne consegue. iBroker fornisce CFD su Azioni solo in modalità DMA: un prodotto trasparente, senza conflitti di interessi e che permette di trasferire al cliente tutti i vantaggi del trading sul mercato azionario classico, insieme ai vantaggi che i CFD incorporano già di fatto (fondamentalmente posizioni short e leva).
Posizioni short Non Applicabile
Profondità del mercato Non Applicabile
Tempo Reale Gratuito Non Applicabile
Volumi Scambiati Non Applicabile
Senza scadenza Non Applicabile
Leva Non Applicabile
Liquidazioni giornaliere Non Applicabile
Rollever a fine giornata Non Applicabile
Mercato Regolato Non Applicabile
Book Ordini Non Applicabile
Liquidità Vincolante Non Applicabile
Anonimato degli ordini Non Applicabile
Rischio controparte Non Applicabile
Commissioni Non Applicabile
Rischio Limitato Non Applicabile
Posizioni short SI, i CFD su azioni consentono, ad eccezione di specifiche restrizioni su alcuni titoli, di vendere allo scoperto.
Profondità del mercato SI, anche se è normale che il tuo broker applichi un costo per la visualizzazione di queste informazioni.
Tempo Reale Gratuito NO, ad eccezione di alcuni mercati gratuiti, in genere vedere in tempo reale i prezzi delle azioni ha un costo mensile.
Volumi Scambiati SI, anche se è normale che il tuo broker applichi un costo per la visualizzazione di queste informazioni.
Senza scadenza I CFD su azioni non scadono. È possibile mantenere i CFD acquistati/venduti per tutto il tempo che si desidera, purché si disponga del capitale necessario a coprire i margini di garanzia richiesti e le liquidazioni giornaliere.
Leva SI, i CFD su azioni sono prodotti a leva finanziaria. Il grado di leva finanziaria è stabilito dai regolamenti del CNMV e dell'ESMA e attualmente è pari al 20%.
Liquidazioni giornaliere SI, la negoziazione di CFD su azioni comporta una liquidazione giornaliera dei profitti e delle perdite.
Rollever a fine giornata Addebito/accredito applicabile solo alle posizioni che risultano aperte alle ore 17:00 di New York. Include: (i) l'effetto fiscale netto degli eventi societari (ad esempio i dividendi); (ii) l'effetto finanziario della posizione nominale.
Mercato Regolato SI, poiché gli ordini su CFD DMA vengono eseguiti secondo i prezzi, i volumi e le regole di un mercato ufficiale regolamentato.
Book Ordini SI, gli ordini dei clienti sono inseriti in un book ordini centralizzato che assicura la formazione di un prezzo equo e trasparente per tutti i partecipanti.
Liquidità Vincolante SI, gli ordini dei clienti, una volta registrati nel book ordini centralizzato, sono vincolanti per tutti i partecipanti, rispettando la priorità degli ordini in base al momento in cui sono stati registrati dal mercato.
Anonimato degli ordini SI, gli ordini dei clienti sono completamente anonimi, per il mercato e per tutti gli altri partecipanti al mercato.
Rischio controparte SI, la controparte in un Contratto per Differenza è l'emittente del CFD.
Commissioni Per negoziare CFD su azioni si paga sempre una commissione esplicita, che varia a seconda delle condizioni offerte da ciascun broker.
Rischio Limitato Il trading con i CFD è legalmente protetto “come conto a rischio limitato”. Non si può perdere più di quanto depositato sul proprio conto CFD.

3. Prodotti disponibili in iBroker:

Prodotti
Prodotti
Prodotti
Prodotti